Il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg

La Nato si rafforza, 30 mila uomini per rispondere alle crisi in Nordafrica e Ucraina

print mail facebook twitter single-g-share

Il segretario generale Jens Stoltenberg: “Accresciamo la nostra difesa collettiva più di quanto abbiamo fatto dalla fine della guerra fredda per rispondere alla nuove sfide”

ARTICOLI CORRELATI

TUTTI i post di: Renato Giannetti

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO