Tony Blair, ex primo ministro britannico e inviato di pace del Quartetto per il Medio Oriente

Blair pronto a dimettersi dall’incarico di inviato speciale per la pace in Medio Oriente

print mail facebook twitter single-g-share

Tony Blair, dopo aver ricoperto per otto anni il ruolo di negoziatore di pace per il Quartetto formato da Usa, Ue, Onu e Russia, sembra pronto a lasciare il posto in seguito alle critiche che lo vedono accusato di non aver svolto adeguatamente il suo compito

TUTTI i post di: Simone Aazami

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO