Con un fondo europeo di 150 milioni di euro si distribuirà più frutta e verdura nelle scuole

print mail facebook twitter single-g-share

La Commissione europea decide di destinare un fondo di 150 milioni di euro per il progetto “School fruit Scheme” che mira a distribuire frutta e verdura nelle scuole sia per incentivare il loro consumo tra i bambini che per combattere il problema dell’obesità infantile in crescita. Zullo (M5S): Amministrazioni e scuole facciano la loro parte

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Alessia Rofi

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO