Governo, Lupi si dimette e Renzi si rafforza

print mail facebook twitter single-g-share

Dopo lo scandalo per l’inchiesta sulle Grandi opere, il ministro delle Infrastrutture fa un passo indietro “per responsabilità politica” e garantisce la tenuta del governo. Si indebolisce il potere di Ncd e aumenta quello del premier nella maggioranza

LASCIA UN TUO COMMENTO