David Cameron, primo ministro britannico

Nuovi finanziamenti dal Regno Unito per i Balcani e il Vicino Oriente

print mail facebook twitter single-g-share

Al vertice Ue David Cameron presenta un piano da venti milioni di sterline per favorire le riforme politiche ed economiche in Ucraina, Serbia, Bosnia-Erzegovina, Moldavia e Georgia

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Simone Aazami

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO