Tasos Koronakis, il nuovo segretario di Syriza

Koronakis (Syriza): “Non vogliamo uscire dall’euro, ma non siamo disposti a tutto”

print mail facebook twitter single-g-share

Il neo segretario del movimento di Tsipras separa il ruolo del partito da quello del governo. Non vede rischi di una rottura, ma prova a smarcare Syriza dalla responsabilità delle concessioni che l’esecutivo dovrà fare all’Europa

LASCIA UN TUO COMMENTO