Franco Bassanini

Piano Juncker, Bassanini: “Con procedure complicate si rischia di partire in ritardo”

print mail facebook twitter single-g-share

Il presidente della Cdp parla del processo di selezione dei progetti e denuncia il “controsenso” di considerare le garanzie offerte dal Feis un aiuto di Stato

LASCIA UN TUO COMMENTO