Yanis Varoufakis: economista, professore all’Università di Atene, motociclista e allergico alle cravatte, nel gennaio 2015 diventa ministro delle Finanze del governo Tsipras. Il suo stile informale e la sua mancanza di esperienza politica sono alla base delle critiche fatte dai suoi detrattori, che lo considerano inesperto e approssimativo. Fin da prima di assumere il suo incarico ministeriale, si batte per la fine immediata delle politiche di austerità, per la ristrutturazione del debito e e per la creazione di un piano d’investimenti in Grecia.

Yanis Varoufakis

Nobel, politici e accademici alla Conferenza annuale dell’Institute for New Economic Thinking

print mail facebook twitter single-g-share

Si apre la quattro giorni di dibattiti a Parigi. La conferenza annuale aperta da Piketty, Stigliz e Soros. Ci sarà anche Thomas Fazi, di Oneuro, in una confronto con Yanis Varoufakis

LASCIA UN TUO COMMENTO