Ucraina, G7: accordi Minsk ancora non rispettati, solo allora revoca sanzioni per Mosca

print mail facebook twitter single-g-share

Per i ministri degli Esteri riuniti a Lubecca sono stati fatti “passi iniziali” ma mancano progressi “rapidi e sostanziali” soprattutto su cessate il fuoco e ritiro della armi pesanti. Mogherini: “Non è nell’interesse di nessuno isolare la Russia, ma decisione è nelle loro mani”

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Letizia Pascale

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO