Operazione contro scafisti, Militari Ue preoccupati per ripercussioni negative su reputazione Bruxelles

print mail facebook twitter single-g-share

Nei documenti fatti trapelare da Wikileaks sulla missione contro i trafficanti la disponibilità ad usare la forza (anche a terra) contro possibili estremisti o terroristi. “Calibrare bene la forza per evitare danni collaterali”

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Letizia Pascale

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO