Brexit, intervista, Tony Blair

Tony Blair

“Blair si è dimesso da inviato del quartetto per il Medio Oriente”

print mail facebook twitter single-g-share

Secondo le indiscrezioni, l’ex premier britannico avrebbe già comunicato la decisione con una lettera al segretario generale delle Nazioni Unite. L’Olp: “Arrivano troppo tardi, il suo impatto nella risoluzione del conflitto è stato minimo”

LASCIA UN TUO COMMENTO