Irritazione Ue per la blacklist russa degli indesiderati: “Arbitraria e ingiustificata”

print mail facebook twitter single-g-share

Pioggia di critiche a Mosca dopo la diffusione dell’elenco delle personalità Ue che non sono ben accette sul territorio della Federazione. Schulz: “Inaccettabile”, Steinmeier: “Non aiuta affatto a disinnescare tensioni”

LASCIA UN TUO COMMENTO