Giustizia, Sì della Camera alla ratifica della Convenzione Ue sull’assistenza giudiziaria

print mail facebook twitter single-g-share

L’Italia è tra i 4 Paesi che non hanno ancora applicato l’accordo firmato a Bruxelles nel 2000. Ora si attende l’ok del Senato per dare il via all’introduzione di semplificazioni sulle rogatorie internazionali e sulla cooperazione investigativa e processuale

LASCIA UN TUO COMMENTO