Riesplode la violenza nell’est Ucraina, Ue: “Violazione più grave da Minsk 2”

print mail facebook twitter single-g-share

Numerosi i morti a Marinka, cittadina a 30 chilometri dalla roccaforte ribelle di Donetsk mentre l’Osce registra spostamenti di mezzi pesanti verso la linea di contatto. Scambio di accuse tra Kiev e Mosca. Poroshenko: “Rischio enorme di offensiva su larga scala”, il Cremlino: “Tentativi ucraini di destabilizzare la situazione”

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Letizia Pascale

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO