Il Lussemburgo potrebbe essere il primo Paese Ue a garantire diritto di voto agli stranieri

print mail facebook twitter single-g-share

Domenica gli abitanti del Granducato con un referendum decideranno se concedere il diritto di partecipare alle elezioni nazionali anche a chi vive nel Paese da più di dieci anni. Un questito pone anche un limite al mandato dei ministri

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Letizia Pascale

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO