Migranti, Kyenge: “Sulla ricollocazione dobbiamo lavorare di più”

print mail facebook twitter single-g-share

La relatrice del rapporto di iniziativa del Parlamento europeo sull’immigrazione chiede che si superi il numero fisso di richiedenti asilo da accogliere e che le quote non siano legate alla nazionalità dei rifugiati

LASCIA UN TUO COMMENTO