Belgio

Vito Sabia, con la moglie Andrea e la loro bimba. Tutti e tre espulsi

Vito, il governo belga gli sequestra la pensione, e poi lo espelle perché è povero

print mail facebook twitter single-g-share

L’esecutivo (un coalizione di autonomisti fiamminghi e destra francofona) è diventato molto duro con gli “stranieri”. Lo scorso anno ha espulso 1.040 cittadini comunitari

ARTICOLI CORRELATI

TUTTI i post di: Lena Pavese

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO