La protesta: il Ttip? Un cane da guardia delle multinazionali

print mail facebook twitter single-g-share

Un gruppo di attivisti della rete che si batte contro l’accordo di libero scambio tra Europa e Stati Uniti ha messo in piedi una istallazione all’esterno del Parlamento europeo, che mercoledì dovrà votare la sua posizione sul trattato, per affermare che il Ttip sarà un cane da guardia delle multinazionali

LASCIA UN TUO COMMENTO