I capigruppo popolare e socialista, Manfred Weber e Gianni Pittella, discutono con il presidente Martin Schulz

TTIP, socialisti e popolari nel caos, rimandato il voto al Parlamento Ue

print mail facebook twitter single-g-share

L’Aula ha deciso di posticipare la votazione a causa dei “troppi emendamenti” al testo. Il leader di Podemos Iglesias: “È un trucco, ad alcune persone la democrazia piace solo quando sono convinte di vincere, e sul libero scambio temevano di perdere”

LASCIA UN TUO COMMENTO