Il ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni.

Gentiloni: ritardo su agenda immigrazione sarebbe sconfitta Ue

print mail facebook twitter single-g-share

Il ministro degli Esteri a margine del vertice Ue-Celac: “E’ un segno di responsabilità politica, non si può rinviare a data da destinarsi”

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Renato Giannetti

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO