Barriera anti immigrati in Ungheria, Ue: non servono nuovi muri, ma non possiamo impedirlo

print mail facebook twitter single-g-share

L’esecutivo Ue ricorda che sta agli Stati membri decidere come gestire le proprie frontiere, a patto che le misure prese non ledano i diritti umani dei migranti e il principio di non respingimento

ARTICOLI CORRELATI

TUTTI i post di: Lena Pavese

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO