Lars Lokke Rasmussen, all'epoca primo ministro della Danimarca, con Donald Tusk, oggi presidente del Consiglio europeo - foto Consiglio (2011)

Elezioni in Danimarca: la destra torna al governo, boom di consensi agli anti-immigrazione

print mail facebook twitter single-g-share

La coalizione dell’ex premier Rasmussen ha battuto per un soffio quella dei socialdemocratici grazie ai voti dello xenofobo Partito del popolo danese, che ha conquistato il 21,1% dei consensi

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Matteo Miglietta

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO