Nel mondo 60 milioni di rifugiati, l’Ue: “Non ci volteremo dall’altra parte”

print mail facebook twitter single-g-share

La Commissione europea esorta gli Stati a “rispettare l’impegno a mostrare maggiore solidarietà e condividere le responsabilità nell’affrontare la crisi”, l’Europa nel suo insieme “ha l’obbligo morale di agire”

LASCIA UN TUO COMMENTO