Immigrazione, la Francia apre all’Italia ma vuole separazione tra rifugiati e migranti economici

print mail facebook twitter single-g-share

Nell’incontro tra Renzi e Hollande si smorzano i toni dopo le tensioni al confine di Ventimiglia. Per il Capo dell’Eliseo “non ha senso parlare di quote”, ma ritiene che vadano trovate altre formule e che ogni Paese debba impegnarsi

LASCIA UN TUO COMMENTO