referendum

Jeroen Dijsselbloem

“La Grecia è ancora nell’euro”. La palla sembra di nuovo nel campo dei creditori

print mail facebook twitter single-g-share

Dopo le prime sfuriate la preoccupazione per la tenuta della Zona euro è la preoccupazione non solo dell’Eurogruppo

LASCIA UN TUO COMMENTO