Noi: progressisti, pro-Tsipras, ma per il Sì INTERVISTA

print mail facebook twitter single-g-share

«Votiamo sì non perché siamo ricchi o di destra ma perché vogliamo che Tsipras torni al tavolo dei negoziati e faccia quello che per cui è stato eletto: trovare un accordo con l’Europa tenendo la Grecia dentro l’euro».

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Thomas Fazi

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO