Corte Ue, “Sì” a test per ricongiungimento familiare, ma non a ogni costo

print mail facebook twitter single-g-share

I giudici sono intervenuti su richiesta del Consiglio di Stato olandese riguardo due donne con problemi di salute alle quali è stata negata l’esenzione dall’esame d’integrazione, necessario per ritrovare i parenti regolarmente residenti nei Paesi Bassi

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Matteo Miglietta

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO