Grecia, Tsakalotos: c’è chiaro impegno a ridiscutere il debito, ma suo viceministro si dimette

print mail facebook twitter single-g-share

Il ministro delle Finanze difende in Parlamento l’accordo a poche ore dal voto: “Con piano di investimenti e dimostrazione che Grexit è lontana può portare a crescita”. Ma sua vice lascia: “Impossibile continuare ad appartenere al governo”

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Lena Pavese

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO