Più aiuti Ue alla Tunisia, ma scoppia la battaglia dell’olio d’oliva

print mail facebook twitter single-g-share

L’Unione europea annuncia un’accelerazione sullo sblocco dei finanziamenti per rafforzare la sicurezza nel Paese e un possibile aumento delle quote annuali d’esportazione dell’olio, ma alcuni Stati membri temono troppa concorrenza ai propri prodotti

TUTTI i post di: Matteo Miglietta

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO