Grecia, Juncker: “Molto preoccupato per il futuro, si è rotto legame solidarietà tra Stati”

print mail facebook twitter single-g-share

Secondo il presidente della Commissione, il peggio è stato evitato soltanto per paura e sulla crisi greca, come sull’immigrazione, l’Ue ha dato segnali inquietanti. Atene comunque non ha ragione di sentirsi umiliata dall’accordo e chi descrive il programma come un massacro o un catalogo di crudeltà non conosce bene il dossier

ARTICOLI CORRELATI

TUTTI i post di: Alessandro Ricci

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO