Grecia, i creditori tornano ad Atene mentre Fmi insiste su ristrutturazione debito

print mail facebook twitter single-g-share

Dopo l’approvazione del secondo pacchetto di riforme da parte del Parlamento ellenico, rappresentanti di Commissione, Bce e Fmi riprendono il monitoraggio sul campo

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Lena Pavese

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO