Benoît Cœuré

Bce: “Serve un ministro delle Finanze della Zona euro”

print mail facebook twitter single-g-share

Benoît Cœuré, membro del comitato esecutivo della Banca centrale: “L’attuale principio intergovernativo non è più appropriato. Ogni Paese pensa solo ai propri interessi e non a quelli comuni”

LASCIA UN TUO COMMENTO