Ashley Madison, anche funzionari Ue nel database dei tradimenti

print mail facebook twitter single-g-share

Tra i 36 milioni di utenti registrati sul sito per incontri extraconiugali i cui nominativi sono stati hackerati e pubblicati online ci sono anche funzionari di Commissione, Parlamento europeo e Servizio esterno

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Letizia Pascale

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO