Libertà agli Stati di vietare mangimi e cibi Ogm, primo no dal Parlamento Ue

print mail facebook twitter single-g-share

La Commissione Agricoltura ha votato un parere contrario alla proposta della Commissione di lasciare libertà di scelta anche per prodotti autorizzati a livello Ue: “Un blocco nazionale metterebbe a rischio gli allevamenti”

LASCIA UN TUO COMMENTO