Ricollocamento rifugiati, accordo di principio ma è scontro col fronte del no

print mail facebook twitter single-g-share

Approvato definitivamente il piano per i 40mila da trasferire da Italia e Grecia, ma sugli altri 120mila non si raggiunge l’unanimità e la decisione viene rimandata al Consiglio Ue dell’8 ottobre. Consenso sull’esclusione della Turchia dalla lista dei Paesi sicuri

LASCIA UN TUO COMMENTO