rifugiati

Rifugiati al confine ungherese

Rifugiati, il grande ingorgo europeo

print mail facebook twitter single-g-share

Mattarella: I singoli Stati non sono in condizioni di gestire l’emergenza, che può essere affrontata solamente con una gestione comune dell’Unione

LASCIA UN TUO COMMENTO