Nato: porta aperta all’Ucraina ma non siamo ancora pronti

print mail facebook twitter single-g-share

Continua il processo di avvicinamento di Kiev all’Alleanza atlantica ma per ora, ammette anche Poroshenko, non siamo ancora pronti. Per Stoltenberg il cessate il fuoco previsto dagli accordi di Minsk comincia a funzionare ma la tregua rimane fragile

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Caterina Tani

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO