Il debito greco non si cancellerà con una petizione

print mail facebook twitter single-g-share

Il tribunale dell’Ue ha rigettato il ricorso di un cittadino greco a cui era stato impedito di presentare una legge di iniziativa popolare per affermare che il rifiuto del pagamento “è necessario e giustificato”

LASCIA UN TUO COMMENTO