Scatta la fase due della missione Ue: ora è caccia allo scafista

print mail facebook twitter single-g-share

Partita ufficialmente la seconda parte dell’operazione militare Ue contro il traffico di migranti nel Mediterraneo, navi militari da molti Paesi Ue al largo delle coste libiche (ma solo in acque internazionali) per fermare i trafficanti di rifugiati

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Giulio Caratelli

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO