Rifugiati, guardia costiera europea e centri accoglienza in Paesi terzi sul tavolo dei leader Ue

print mail facebook twitter single-g-share

Dal vertice di giovedì e venerdì dovrebbe arrivare il via libera alla creazione di apposite squadre di intervento di Frontex che intervengano a difesa dei confini di Paesi sotto pressione. I laeder chiederanno anche di “esplorare la possibilità” di sviluppare centi di ricezione nelle regioni colpite

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Letizia Pascale

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO