Rifugiati Slovenia

Slovenia chiude le porte, Ungheria aumenta i controlli: è caos rifugiati nei Balcani

print mail facebook twitter single-g-share

In migliaia bloccati in Croazia dopo che Budapest ha sigillato i confini e Lubiana ha imposto un tetto massimo alle accoglienze

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Lena Pavese

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO