visentini

Visentini: Il Piano Juncker è solo una tanichetta di benzina nel motore della ripresa

print mail facebook twitter single-g-share

Intervista al neo segretario della confederazione europea dei sindacati: “Il presidente della Commissione ci ha detto cose politicamente rivoluzionarie, ha un atteggiamento molto diverso rispetto all’era Barroso, ma lo aspettiamo alla prova dei fatti”. “Solo rilanciando la contrattazione il sindacato potrà raggiungere i giovani”

LASCIA UN TUO COMMENTO