Se l’Ue baratta i diritti dei cittadini turchi con l’aiuto di Ankara sui rifugiati

print mail facebook twitter single-g-share

Bruxelles finge di non vedere le palesi violazioni della libertà di stampa del governo Erdogan a pochi giorni dalle elezioni per non intaccare i negoziati sull’immigrazione. Juncker: “Al momento parlare di questioni irrisolte sui diritti umani non ci porta da nessuna parte”

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Letizia Pascale

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO