Via libera alla neutralità della rete, stop alle discriminazioni nei servizi internet

print mail facebook twitter single-g-share

Non sarà consentito rallentare la banda per frenare la velocità di applicazioni concorrenti come Skype per favorire le telefonate tradizionali. Polemica però sulla concessione dei servizi “ad aliquote zero” che avvantaggerebbero alcune compagnie a dispetto di altre

LASCIA UN TUO COMMENTO