ogm

L’Italia dice definitivamente addio alle coltivazioni Ogm

print mail facebook twitter single-g-share

Nessuna delle aziende biotech interessate ha fatto ricorso alla decisione del nostro Paese, e di altri 18, di vietare le coltivazioni geneticamente modificate autorizzate dall’Ue

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Giulio Caratelli

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO