Siria, Renzi esclude (per ora) intervento italiano contro l’Isis

print mail facebook twitter single-g-share

Il premier mette in conto ogni opzione, ma punta sul “soft power” per un accordo che vada bene anche a Putin. Sul terrorismo ritiene un errore chiudere le frontiere perché “la minaccia viene da dentro” l’Europa

LASCIA UN TUO COMMENTO