Bei investimenti puglia

Corte Ue conferma taglio 79 milioni a Puglia: “Controlli non idonei a garantire legalità”

print mail facebook twitter single-g-share

Respinto il ricorso dell’Italia contro la sospensione dei fondi Ue per lo Sviluppo regionale per il periodo 2000-2006 a causa di irregolarità e inefficienze

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Caterina Tani

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO