Amnesty: Turchia viola diritti umani dei rifugiati con complicità Ue

print mail facebook twitter single-g-share

La Ong denuncia che diversi profughi hanno riferito di essere rimasti incatenati per giorni, di essere stati picchiati per poi essere rinviati nei Paesi da cui erano fuggiti. “Affidando ad Ankara il ruolo di piantone della crisi si favoriscono queste violazioni”

LASCIA UN TUO COMMENTO