Brexit, Juncker: “Vogliamo accordo giusto per Londra ma anche per resto dell’Ue”

print mail facebook twitter single-g-share

Il presidente del Parlamento Schulz: “Dubitiamo che la richiesta di 4 anni di contributi per i cittadini europei prima di poter accedere a benefit sociali britannici sia accettabile”. Tusk spera in un accordo entro febbraio

LASCIA UN TUO COMMENTO