Gabinetto Juncker resta senza italiani, Ue: “Da noi conta solo il merito”

print mail facebook twitter single-g-share

Il portavoce della Commissione sulle polemiche per la mancata sostituzione del dimissionario Zadra con un connazionale: “Usare i media per fare politica sul personale non è una buona idea”

LASCIA UN TUO COMMENTO